(Source: poyzn)

Non è una cosa furba starsene a letto di notte a porsi delle domande alle quali non si sa rispondere.

ilgrandevolo:


 ― Charlie Brown.

ilgrandevolo:

"Far entrare qualcuno nelle proprie paure è più intimo che andarci a letto."

ilgrandevolo:

Io non mi aspetto che tu mi porti il caffè a letto tutte le mattine. E non mi aspetto che tu ricordi il mio colore preferito o cosa mi piace mangiare. Non mi aspetto che resti sveglio la notte al telefono ad ascoltare le mie paranoie. Io mi aspetto solo che mi ami. Non mi interessa il contorno. Mi aspetto che tu mi prenda le mani. E che non dica niente. Perché non mi aspetto le tue parole. Le tue mani… Le tue mani mi aspetto.
 
- Bianca Cianfano

E sarò fatta male io, perché io questo non lo vedo come contorno, lo vedo come attenzione, presenza, cura e dimostrazione. Dell’amore non me ne faccio nulla, del fatto che scegli di dimostrarmelo quotidianamente, invece sì.

via senza-voce e fattelaunacazzodirisata

Noi stiamo con le vacche! E voi?

:)


nevver:

R. Crumb


Cose che io piango.

Voler essere forza creatrice. Di amore, di bontà, di cose belle.